Musea Game Art Gallery - iMasterArt

Musea Game Art Gallery
Publisher

Game Art Gallery è un progetto ideato e curato da Debora Ferrari e Luca Traini, che dal 2008 ha come obiettivo la promozione delle arti videoludiche nelle arti contemporanee e nelle lettere con grande cura del particolare e della qualità dei contenuti.

Game Art Gallery è publisher in campo editoriale, avendo pubblicato col marchio TraRari TIPI The Art of Games, nuove frontiere tra gioco e bellezza, 2009, abbinato al marchio Skira Arte e Videogame. Neoludica, 2011 per il doppio padiglione come Evento Collaterale alla 54°Biennale di Venezia, Assassin’s Creed Art (R) Evolution sempre insieme a Skira, come catalogo della mostra al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano 2012.

Con Effetto di Massa di Francesco Toniolo, presentato a ottobre 2014, e Queste anime oscure, 2015, apre la nuova collana Game Culture Book.

In questi anni la GAG si è specializzata in contest sia nel mondo editoriale narrativo che videoludico (mostra al WOW Museo del Fumetto di Milano nel 2012; MOMA14Tribute a Torino GreenBox 2013; Video Game Evolution con Gamesearch.it a Villasanta nel 2014 e atre sedi; TetrisTribute Fabbrica del Vapore Milano 2014 e Fusolab 2.0 Roma 2015; Villa Bottini con Ubisoft per Lucca C&G 2014, Art Night Venezia 2015, per citarne alcuni) e ha spostato la sua attenzione dai titoli delle produzioni agli artisti, italiani e stranieri, privilegiando la diffusione dei nomi e degli artwork di concept art e delle game art in genere per scoprirne e valorizzarne la personalità. Sono stati direttori artistici dei due recenti Fuori Milan Games Week.

Siamo specializzati in organizzazione eventi e pubblicazioni libri d’arte, collaboriamo con professionisti dal background formativo interdisciplinare per valorizzare la Game Culture e lo sviluppo su territorio internazionale e nazionale. Scopri le nuove pagine di GAME ART su Gamesearch.it e i nuovi progetti itineranti su Neoludica.eu.

Emanuele Cabrini, fondatore di GameSearch.it studia in ambito naturopatico e negli anni scorsi aveva collaborato con alcune delle principali testate giornalistiche dedicate al mondo dei videogame.

Nel 2009 avvia un progetto che affronta il mondo dell’intrattenimento elettronico da un punto di vista critico, storico, culturale.

Dal 2010 propone una serie di iniziative itineranti che hanno fatto tappa in diversi comuni della provincia di Milano, Monza e Lodi. Lontano dalla mentalità consumistica, l’obiettivo è incontrare scuole e famiglie, affrontare insieme a loro non soltanto temi attuali come la violenza e la dipendenza da videogame ma anche enfatizzarne il potenziale sociale, ludico, creativo, artistico.

Da due anni è consulente per i consorzi bibliotecari lombardi e anche dell’Emilia-Romagna, formando bibliotecari e aprendo gaming zones con il prestito dei videogame come dei libri.

Per vedere i lavori di Game Art Gallery visita: www.neoludica.eu www.gamesearch.it

Copyright © 2018 iMasterArt S.r.l. ‐ All rights reserved. Tutti i diritti relativi ad immagini e video pubblicati sono dei rispettivi aventi dirittoNote legali